News

 

inserita il:
15 novembre 2016

Cormònslibri inaugurazione 16 novembre 2016

mercoledì 16 novembre alle 17.30
Cormònslibri inaugurazione 16 novembre 2016

l'inaugurazione di Cormònslibri che si terrà domani, mercoledì 16 novembre alle 17.30, nella Sala Italia (via Friuli 28 - Cormòns- GO).
Di seguito il comunicato. In allegato, l'invito e la brochure dell'intera manifestazione.

 

CORMÒNSLIBRI 2016

Festival del Libro e dell’Informazione

STUPORE: mito, mutamento, meraviglia

dal 16 novembre al 4 dicembre a Cormòns (GO)

 

Si terrà domani, mercoledì 16 novembre, nella Sala Italia (via Friuli 28, Cormòns –GO) alle 17.30, l’inaugurazione dell’11°edizione di Cormònslibri -  Festival del Libro e dell’Informazione.

“Per un Festival dedicato alle numerose diversità che caratterizzano il nostro mondo - afferma il direttore artistico, Renzo Furlano - vogliamo aprire questa edizione con una proposta veramente alternativa”. Ad inaugurare, infatti, saranno gli anziani della Casa di Riposo “Cjase” di Cormòns, con lo spettacolo La cenere e il fiore, frutto di un laboratorio teatrale tenuto da Fierascena Teatro e curato da Elisa Menon. Il percorso è iniziato nel 2015 con l’obbiettivo di far socializzare gli ospiti della struttura, rispettando le esigenze di ognuno. Nei percorsi di Fierascena, il teatro viene usato come forma espressiva in cui l’anziano, il disabile, il detenuto e le persone in generale si possono esprimere liberamente. Lo spettacolo La cenere e il fiore, sarà parte integrante del pomeriggio inaugurale che si aprirà con l’Ouverture della pianista ELENA BREGANTI, seguita dalla performance dell’attore ANDREA ZUCCOLO che leggerà De brevitate vitae/La brevità della vita da Dialoghi di Lucio Anneo Seneca, e che sarà accompagnato da GIANFRANCO LUGANO con Bag.lamada ki.

Nle corso del pomeriggio, verrà presentata al pubblico la MOSTRA DELLE TAVOLE DELLA GRAPHIC NOVEL DI GIONATA BRANDOLIN, lavoro dedicato a Gaetano Perusini, medico friulano che scoprì l’alzheimer. Dal percorso di approfondimento compiuto da Gionata, ssotenuto anche dalla Pro Loco Castrum Carmonis, è nato il libro Gaetano Perusini – L’irragionevole silenzio del mondo. Edizioni Culturaglobale, 2016.

Dopo i saluti delle Autorità, spazio alla musica con il concerto del duo “DOS FOLKS” con MICHELE PUCCI e GIULIO VENIER. Dal 1999 ad oggi, il Duo ha effettuato più di 600 concerti in tutta Italia, Svizzera, Croazia ed Austria, suonando come ospite del più famoso Festival folk italiano – Folkest – dal 2000 al 2010. Pucci e Venier vantano varie collaborazioni internazionali e, dopo quattro anni di percorsi personali, ritornano con il progetto “Dos FolkS”. Il Duo ha ora in lavorazione un nuovo CD ed una tournée ricca e intensa di appuntamenti anche oltreconfine, a partire proprio dal weekend del 17 novembre, con concerti in Friuli, in Germania ed in Veneto. Al termine del concerto, brindisi.  

Nella giornata di mercoledì 16 novembre, prenderà il via anche CORMÓNSLIBRI INCONTRA LE SCUOLE: alle 11.00, ALFREDO STOPPA, scrittore ed editore di libri per ragazzi, incontrerà gli allievi della Scuola U. Pellis di Fiumicello in un evento titolato L’ULTIMO DELLA CLASSE. L’incontro è realizzato in  collaborazione con il Comune di Fiumicello.

 

www.cormonslibri.it



 DOCUMENTO ALLEGATO


 Cormònslibri, 2016