News

 

inserita il:
14 luglio 2017

stazione di Topolò - Postaja Topolove sabato 15 luglio

sabato 15 luglio
stazione di Topolò - Postaja Topolove sabato 15 luglio

Inizia verso le quattro del pomeriggio la penultima giornata della Stazione di Topolò, con l'incontro con gli architetti olandesi di Studio Wild impegnati nell'avvio di una nuova mappatura del paese. A seguire, la presentazione del terzo numero della rivista Robida, interamente dedicato al tema del silenzio. Ci si sposta, poi, verso la vecchia scuola per assistere alla presentazione dell'installazione Imstrument, del compositore lubianese Tomas Grom.

Quindi, in piazzetta, per Voci dalla Sala d'Aspetto, l'incontro con il poeta ed editore catanese Giampaolo Di Pietro.  Al tramonto, in Piazza Grande, l'atteso concerto de Les Tambours de Topolò, impegnati quest'anno in una performance che prevede la collaborazione degli artisti presenti in Stazione.

Nella notte, Impro per Topolò,  con il chitarrista newyorchese, di lontane origini carniche, Lucio Menegon. In paese, in loop, The Unfolding, un video realizzato a Topolò dall'artista thailandese Piya Wainthiang. 






 Stazione di Topol˛ - Postaja Topolove, edizione 2017, sabato 15 luglio

 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''