News

 

inserita il:
3 aprile 2015

Pasqua e Pasquetta con gli Amîs di Grupignan

Domenica 5 e lunedì 6 aprile si gioca al Truc in via Galileo Galilei, Sarà pure inaugurato il nuovo mosaico dedicato al Truc nel percorso storico-artistico “Tasselli di storia e memoria”
Pasqua e Pasquetta con gli Amîs di Grupignan

GRUPIGNANO DI CIVIDALE – Domenica 5 aprile alle ore 11.00, dopo la S. Messa pasquale, l’Associazione Amîs di Grupignan inaugurerà il nuovo mosaico dedicato al gioco del Truc che va ad arricchire il percorso storico-artistico “Tasselli di storia e memoria” realizzato nello spazio verde in via Galileo Galilei (area sottostante il piazzale della chiesa).

L’iniziativa artistica, composta da opere che rappresentano le nostre tradizioni locali, comprende i preziosi mosaici realizzati dal maestro Luigi Mirolo, considerato tra i più capaci mosaicisti friulani. Le strutture in sasso che accolgono la serie di mosaici sono state realizzate con l’opera manuale prestata direttamente dai componenti dell’associazione Amîs di Grupignan, riproponendo fedelmente la tipologia delle più vecchie muraglie del paese.

Le altre due opere già presenti, richiamano il passato rurale della borgata di Grupignano e le sue principali tradizioni, tra cui il falò epifanico denominato localmente la fogarissa.

Tra gli obiettivi principali dell’Associazione c’è quello di mantenere nel tempo l’identità della frazione di Grupignano, promuovendo tutte le iniziative di tipo culturale utili a riscoprire, mantenere e rinvigorire le tradizioni della comunità locale. Affidare la raffigurazione di alcuni frammenti di storia e di cultura a delle opere d’arte permanenti è un modo valido ed efficace per perseguire tale importante obiettivo.

L’Associazione Amîs di Grupignan ha pure aderito al Progetto Civibanca 2.0, portale di crowdfunding territoriale: collegandosi al sito www.progettocivibanca.it e cercando la pagina dedicata all’Associazione Amîs di Grupignan, è possibile votare il progetto “Tasselli di storia e memoria” dandogli visibilità e notorietà. Per chi volesse, c’è anche la possibilità di effettuare una piccola donazione a favore dell’Associazione contribuendo alla buona riuscita delle iniziative che hanno come obiettivo il mantenimento delle nostre tradizioni che altrimenti andrebbero perse.

 

Nei giorni di domenica 5 e lunedì 6 aprile sarà anche possibile giocare al gioco del Truc organizzato dagli Amîs, ma rispetto agli anni precedenti la location cambia e si sposta nello spazio verde in via Galileo Galilei a Grupignano (area sottostante il piazzale della chiesa) proprio per permettere a tutti di ammirare i mosaici del maestro Mirolo.






 Pasqua e Pasquetta con gli Amîs di Grupignan