News

 

inserita il:
5 dicembre 2014

“Conflitti ieri e oggi”

Serata con Toni Capuozzo e Guido Fulvio Aviani
“Conflitti ieri e oggi”

Progetto di Cividale del Friuli sulle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra

09 dicembre 2014 – ore 20.45 - Teatro Comunale Adelaide Ristori – ingresso gratuito

L’amministrazione comunale di Cividale del Friuli, in collaborazione con il Coro Alpino “Monte Nero”, organizza per la serata di martedì 9 dicembre, presso il Teatro Comunale Adelaide Ristori, alle ore 20.45, un incontro – dibattito con Guido Fulvio Aviani e Toni Capuozzo dal titolo, denso di significato, “Conflitti Ieri e Oggi”.

In occasione, infatti, delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra e fra le tante iniziative in calendario, il progetto “I luoghi della guerra visti con gli occhi della pace” offre un’importante occasione per riflettere sul significato dei conflitti e sulla loro evoluzione nel tempo.

Il progetto, finanziato dalla Regione, annovera la Città di Cividale come Comune capofila fra i diversi enti e le associazioni partner quali i Comuni di Moimacco, Prepotto, San Pietro al Natisone e Torreano, l’Associazione “Cividale Novecento”,la SOMSIdi Cividale ed infine il Coro Alpino “Monte Nero”.  

Capuozzo ed Aviani, affiancati dal moderatore Alberto Terasso, approfondiranno temi sempre di grande attualità; l’incontro verrà inoltre arricchito dai canti del Coro Alpino “Monte Nero” che si esibirà eseguendo alcuni brani del loro repertorio.

Ingresso gratuito. Info: Ufficio Cultura 0432/710350






  Toni Capuozzo, Guido Fulvio Aviani

 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''