Home / Epifania /Cenni Storici

Cenni Storici

Marquando era originario della Svevia ,figlio del cavaliere Enrico von Randeck,nato nel 1296,educato dallo zio paterno Corrado,canonico e custode di Augusta. L'Imperatore, il 24 marzo 1365 lo nominò suo capitano generale.In seguito gli fu conferito il titolo di "locutenentem et capitanium generalem" con ampie facoltà.Nell'anno 1365 era vescovo di Augusta, ed essendo rimasta vacante la sede patriarcale, il Papa Urbano V , il 23 agosto , lo nominò Patriarca di Aquileia.Celebrò la sua prima Messa solenne in Aquileia il 19 aprile del 1366. Il Patriarca Marquando fu un uomo di profonda cultura giuridica, e legò il suo nome alle "Costitutiones Patrie Foroiulii", il corpo di Leggi, come scrive il Leicht,in gran parte civili e procedurali, che formò il nucleo principale del diritto friulano sino alla caduta dellla Repubblica Veneta. La Città di Cividale conobbe con questo Patriarca il momento della sua maggiore potenza giurisdizionale. A Cividale il  Patriarca Marquando von Randeck entrò il 7 giugno 1366 per la porta di San Pietro, accolto con grandi onori dalla Città tutta. In quella occasione fu convocato il parlamento.


Villa de Claricini 19

Casa Luis

Vignaiuoli TOTI

 Richiesta alloggio a Cividale e dintorni