News

 

7 Februar
2019

Pust - Il carnevale nelle Valli del Natisone

Pust - Il carnevale nelle Valli del Natisone

Il Pust è una figura tradizionale del carnevale valligiano che veste pantaloni e giacca ricoperti di stracci colorati e un cappello anchesso ricoperto di stracci, questo vestito e dato dal fatto che il pust nell''antica tradizione rappresentava l''arrivo della primavera.
Il Pust, durantie i giorni di carnevale, passa per le case accompagnato dal diavolo e l''angelo che assieme mettono soccuadro la casa per ricordare che l''inverno sta per finire e che son da fare le dovute pulizie di primavera.
Alla vigilia dell''Epifania, dopo la benedizione dell''acqua e del fuoco, il Pust viene trascinato in catene per le vie del paese sino al pignarul, davanti al quale viene liberato.

Tra i particolari mascheramenti: le maschere belle e quelle brutte, il diavolo e l''angelo, i pustici, i pustje, le minke, i blumarji,...

Appuntamento, dunque a San Pietro al Natisone, il 23 febbraio e 24 febbraio  con le maschere tipiche

 

https://www.facebook.com/associazioneibancinari/