News

 

inserita il:
14 novembre 2016

APU GSA - VIRTUS BOLOGNA 76-94

Il sogno friulano di prendere il blasonato scalpo della Virtus Bologna si infrange al 25' al palasport di Cividale.
APU GSA - VIRTUS BOLOGNA 76-94

Il sogno friulano di prendere il blasonato scalpo della Virtus Bologna si infrange al 25’. Il palasport di Cividale trascina l’Apu Gsa fino sul 57-53 firmato da un libero di Ray conseguente a un fallo tecnico comminato al tecnico ospite, Ramagli. Sul possesso offensivo successivo, Udine non produce punti, mentre dall’altra parte la Virtus comincia ad imbastire il parziale decisivo. La fisicità dei bolognesi è pazzesca così come la produttività dei propri americani è di alto livello. La truppa di coach Lino Lardo, che lascia fuori capitan Vanuzzo per turnover recuperando Pinton, accusa il colpo e in attacco non trova sbocchi.Okoye, al 31’, cade rovinosamente a terra dopo essere decollato a causa di un contatto con Michelori: esce a braccia e a fine partita andrà in ospedale per accertamenti al collo. Solo Truccolo, a cronometro fermo, muove il punteggio con quattro “pezzi” a cavallo degli ultimi due quarti. La Virtus, nel frattempo, vola via: 61-80 al 34’ frutto di un 4-27. Dopo dieci minuti di buio dal campo, Traini estrae dal cilindro un cesto. Troppo tardi, purtroppo, ma non fasciamoci la testa. Il ritorno di Udine contro la Virtus in A, dopo più di 7 anni, è stata comunque una festa. Palazzo pieno, vicino al sold out, e tanto entusiasmo. Questo é quello che conta per una matricola come la nostra. Il colpaccio, con una formazione blasonata, arriverà.


APU GSA 76
VIRTUS 94


20-26, 35-40, 59-63


APU GSA UDINE
Castelli 10, Okoye 15, Zacchetti 4, Truccolo 13, Nobile, Cuccarolo, Traini 4, Pinton 5, Ferrari 8, Ray 17; non entrati: Diop e Chiti. Coach Lardo.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Spissu 11, Umeh 22, Pajola, Spizzichini 2, Petrovic, Rosselli 15, Michelori 8, Oxilia, Penna 12, Lawson 24; non entrato: Ndoja. Coach Ramagli.

Arbitri Pepponi, Radaelli e Ascione.

Note Tiri liberi: Apu Gsa 11/19, Virtus 12/14. Rimbalzi: Apu Gsa 23 (Castelli 9), Virtus 36 (Rosselli 7). 5 falli: nessuno; antisportivo a Oxilia al 25’ (52-53); tecnico a Ramagli al 25’ (56-53) e Truccolo al 35’ (65-80).


Ufficio Stampa apu






 apu, gsa, vrtus, bologna