News

 

 28 agosto 2018

“La pittura del silenzio della natura” Viaggio e ricerca nel mondo della natura con le opere di Iacopo Toppazzini

“La pittura del silenzio della natura” Viaggio e ricerca nel mondo della natura con le opere di Iacopo Toppazzini

Inaugurazione presso la Chiesa di Santa Maria dei Battuti
sabato 1 settembre, ore 18:30
La mostra rimarrà aperta fino a domenica 23 settembre
Sabato 1 settembre alle ore 18:30 la chiesa di S.Maria dei Battuti ospiterà l’inaugurazione della mostra personale "la pittura del silenzio della natura" di Iacopo Toppazzini, “un artista dotato di particolare sensibilità, acuita durante i lunghi viaggi in Paesi lontani, spesso vissuti in solitario – spiega il critico d’arte Giovanni Serafini – che hanno rafforzato la sua attitudine alla riflessione e la sua capacità a saper raccontare con i pennelli aspetti nascosti della realtà”.
Le opere esposte dell’artista hanno come fonte d’ispirazione madre natura, “di cui l’autore si sente parte viva e partecipe, rimanendo allo stesso tempo continuamente affascinato dalla sua bellezza fatta da infinite sorprese e delicati equilibri” – conclude il critico.
Intenzione dell’autore, quindi, è anche quella di immaginare le potenziali “ribellioni” del nostro pianeta verso l’incedere umano. "Il progetto artistico di Toppazzini ci ha incuriosito molto e lo proponiamo al pubblico in quanto convinti che desterà sicuro interesse non solo fra gli appassionati d’arte, ma anche fra i giovani” spiega Angela Zappulla, assessore alla cultura del Comune di Cividale del Friuli.
La mostra resterà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, fino al 23 settembre, con il seguente orario: venerdì 15.00 -19.00, sabato e domenica 10.00 – 13.00 / 15.00 - 19.00.