News

 

inserita il:
10 ottobre 2022

La UEB Gesteco sfiora il blitz a Mantova che vince 78-73

I ducali, trascinati da Pepper, accarezzano l'impresa alla Grana Padano Arena
La UEB Gesteco sfiora il blitz a Mantova che vince 78-73

La UEB Gesteco Cividale scivola per 78-73 a Mantova nella seconda d'andata del girone rosso di serie A2, ma il bicchiere è mezzo pieno perché i ducali disputano una grande partita e sciupano il possesso per impattare o vincere il match. 

La UEB Gesteco parte con Rota in regia, Chiera da 2, Pepper da 3, Nikolic e Dell'Agnello i lunghi. Nelle fila di Mantova out il nuovo acquisto Morgillo per infortunio. Il primo quarto, molto equilibrato, vede Pepper che con un parziale personale di 5-0 cerca di creare un solco tra i ducali e i virgiliani portando il punteggio sul 7-12  con un appoggio al ferro e una tripla su assist di Dell'Agnello. Coach Pillastrini cambia assetto inserendo Mouaha, Miani e Battistini che sostituiscono Rota, Nikolic e Dell'Agnello in modo da aumentare l'atletismo: Leo Battistini (premiato a inizio match al ritorno nella sua città natale) non delude e firma un parziale di  4-0 a 2'30" dalla fine con una bella schiacciata di sinistro e Miani in seguito con due punti aumenta il parziale Gesteco portando così il punteggio sul 13-19, massimo vantaggio fino ad ora. Di nuovo Battistini, particolarmente ispirato, che a due secondi dalla scadere del quarto mette un altro tiro dalle media.

Canestri da ambo le parti caratterizzano il match: Battistini e Cassese a 6'20" dalla fine del secondo quarto confezionano quattro punti (26-28) ma Mantova ritorna sempre sotto, ci riprova Pepper con una tripla (30-33) ma gli Stings tornano avanti con un parziale 4-0 di Miles che prima sfrutta una pala persa di Rota e poi segna nell'azione successiva (36-35). Allo scadere, di nuovo Battistini appoggia al vetro: a metà partita Mantova è avanti di un solo punto.

Tecnico a Thioune a due minuti dall'inizio del terzo quarto che manda Chiera in lunetta e impatta sul 39-39. Miles risponde con una tripla, Pepper ai liberi fa riavvicinare la Gesteco (42-41) ma di nuovo l'americano mantovano prima con un appoggio e Veronesi poi con una tripla fanno scappare Mantova (47-41). Pepper poco dopo con un grandissimo passaggio dietro la schiena a fondo campo assiste Miani che appoggia due punti (47-43). Siamo in una fase molto delicata del match, si vedono canestri e giocate di grande qualità da parte di tutte e due le compagini, non si rifiata nemmeno per un secondo. A dieci secondi dalla fine va in lunetta Miani che con un 2/2 accorcia e porta la UEB Gesteco di nuovo a una distanza di svantaggio.

La musica negli ultimi 10' non cambia, con le due squadre che se la giocano punto a punto nonostante Pepper spari la tripla del 55-60 al 32'. Mantova, con Calzavara, produce un break di 5-0, poi Battistini insacca i due liberi del 60-62. Aumenta il pathos. I padroni di casa si poggiano su Miles e Ross. La UEB Gesteco ribatte colpo su colpo fino sul -2 a 8" dalla fine quando Rota perde palla sulla fascia laterale e Mantova festeggia. 

Sabato, alle 20, le Eagles torneranno al PalaGesteco contro Ravenna: prevendita già attiva su Vivaticket e in Club House dove, nei pomeriggi, si possono anche sottoscrivere gli abbonamenti.

 

Staff Mantova - UEB Gesteco Cividale 78-73 (17-21, 22-17, 14-14, 25-21)

Staff Mantova: Anthony Miles 21 (6/11, 1/5), Laquinton Ross 16 (5/7, 0/3), Andrea Calzavara 13 (4/8, 1/1), Giovanni Veronesi 12 (0/2, 4/7), Martino Criconia 5 (0/0, 1/3), Elhadji Thioune 4 (2/7, 0/0), Giga Janelidze 4 (2/2, 0/0), Riccardo Cortese 3 (1/4, 0/1), Lazar Vukobrat 0 (0/0, 0/0), Giacomo Brusini 0 (0/0, 0/0), Moustapha Lo 0 (0/0, 0/0), Pietro Catellani 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 17 - Rimbalzi: 30 10 + 20 (Laquinton Ross 8) - Assist: 9 (Andrea Calzavara 4)

UEB Gesteco Cividale: Dalton Pepper 24 (2/9, 5/9), Leonardo Battistini 14 (6/10, 0/0), Giacomo Dell' agnello 10 (4/8, 0/1), Gabriele Miani 10 (4/9, 0/1), Alessandro Cassese 6 (1/2, 1/3), Eugenio Rota 5 (1/2, 1/3), Adrian Chiera 3 (1/4, 0/2), Aristide Mouaha 1 (0/1, 0/1), Aleksa Nikolic 0 (0/0, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 17 - Rimbalzi: 31 10 + 21 (Leonardo Battistini 10) - Assist: 17 (Eugenio Rota 9)

Credits: Petrussi foto press.





 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''