News

 

inserita il:
6 marzo 2022

Ucraina, Sting torna a cantare Russians: ''╚ di nuovo rilevante''

L'aveva cantata durante la guerra fredda, nel novembre del 1985, in un mondo ancora spaventato dalla bomba atomica. Sting torna a interpretare la sua "Russians" oggi, pubblicandola su Instagram.
Ucraina, Sting torna a cantare Russians: ''╚ di nuovo rilevante''

"In Europa e in America, c'è un crescendo d'isteria
Condizionato in risposta alle minacce
Dei retorici discorsi dei Sovietici
Il sig. Krushchev ha detto, "vi seppeliremo"
Io non sottoscrivo questo punto di vista
Sarebbe come una cosa ignorante da fare
Se anche i Russi amano i loro bambini

Come posso salvare il mio piccolo ragazzo
dal giocattolo di morte di Oppenheimer Non c'è monopolio nel senso comune
Da ogni lato dello schieramento politico
Condividiamo la stessa biologia
A dispetto dell'ideologia
Credimi quando te lo dico
Spero che anche i Russi amino i loro bambini

Non c'è precedente storico
Per mettere le parole in bocca al Presidente
Non c'è nessuna cosa come una guerra da vincere
È una bugia in cui non ci crediamo più
Il sig. Regan dice noi ti proteggeremo
Non sottoscrivo questo punto di vista
Credimi quando te lo dico
Spero che anche i Russi amino i loro bambini
Condividiamo la stessa biologia
A dispetto dell'ideologia
La cosa che può salvare noi, me e te
È che anche i Russi amino i loro bambini"





 

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''