News

 

20 December
2018

A Cividale del Friuli i 653 anni della Messa dello Spadone

A Cividale del Friuli i 653 anni della Messa dello Spadone

Il giorno dell''Epifania Cividale del Friuli rievocherà i 653 anni di uno dei riti liturgici più singolari del mondo cattolico, la Messa solenne detta "dello Spadone". Il particolare rito liturgico prevede che il Diacono saluti i fedeli impugnando con la mano destra la spada e con la sinistra l''Evangeliario (simboli del potere temporale e spirituale del Patriarca). Nel tempo, diversi storici hanno cercato di svelare il mistero che avvolge quest’antica cerimonia con diverse interpretazioni: la tesi più accreditata attribuisce alla cerimonia il doppio significato liturgico e politico, in quanto celebrata dal Patriarca all’atto del suo insediamento. A conclusione della messa, come avviene ormai da oltre 30 anni, centinaia di figuranti in costume storico rievocheranno l’entrata a Cividale di Marquardo von Randeck.