News

 

22 September
2016

A spasso per Cividale del Friuli” domenica 25 settembre Urban Trekking for Kids

S''inaugura il nuovo progetto didattico realizzato dal Comune di Cividale del Friuli in collaborazione con Archeoscuola
A spasso per Cividale del Friuli” domenica 25 settembre Urban Trekking for Kids

Tutti a Cividale del Friuli domenica 25 settembre per inaugurare “A spasso per Cividale del Friuli”, il nuovo progetto didattico dell’Amministrazione Comunale realizzato in collaborazione con Archeoscuola.
“Si tratta di un gioco a tappe lungo le vie del centro – spiega l’assessore al Turismo Daniela Bernardi - dedicato a gruppi di bambini e adulti che vorranno scoprire, conoscere e ammirare le bellezze storico-artistiche della città ducale friulana”.
“A seguito del successo registrato dalle schede didattiche dedicate al Tempietto Longobardo e al Monastero di Santa Maria in Valle – continua la Bernardi - il Comune ha coinvolto le archeologhe di Archeoscuola per una nuova sfida,  proporre ai bambini e ai ragazzi un viaggio attraverso la città e la sua storia in cui la didattica si ispiri ai principi dell’Urban Trekking. Ha preso così forma e vita il progetto “A spasso per Cividale del Friuli” che coniuga storia, arte e archeologia, divertimento e movimento a misura di bambino”.
Sono state create otto schede didattiche dedicate alla Cividale basso medievale e rinascimentale e due nuovi personaggi, Nanni e Caterina, che fanno da guide alla scoperta di edifici pubblici, case, chiese, mura ancora visibili nel centro storico, attraverso semplici descrizioni, disegni, giochi e indovinelli, spingendo i ragazzi a camminare ed esplorare vie, piazze e angoli – anche poco noti - della città ducale.
Disponibili nelle versioni italiano, inglese e tedesco, le schede sono state ideate e realizzate dalle archeologhe Chiara Magrini e Lisa Zenarolla di Archeoscuola. I personaggi e i disegni ricostruttivi sono opera dell''archeologa Federica Zendron. La grafica delle schede è a cura di Alessandro Poberai.
“Giocando s’impara”: le schede possono offrire non solo l’occasione per i bambini di imparare divertendosi, ma anche un’opportunità per gli insegnanti che possono sfruttarle come strumenti didattici all’interno del percorso di studi dei propri ragazzi.
Domenica 25 settembre, Nanni e Caterina e i loro simpatici amici si presenteranno ufficialmente al pubblico italiano attraverso il gioco a tappe da effettuarsi con l’ausilio delle stesse schede che dal 26 settembre saranno a disposizione gratuitamente in vari punti della città (Sportello Informacittà, Monastero di santa Maria in Valle, Museo archeologico e Museo cristiano) e potranno essere utilizzate per una visita del centro a misura di bambino: autonomamente, individualmente o in compagnia (degli amici, dei familiari, degli insegnanti o delle guide turistiche), i giovanissimi turisti del nuovo millennio potranno scegliere e costruire il proprio itinerario.
Si ricorda che la partecipazione all’iniziativa di domenica 25 settembre è totalmente gratuita, ma, ai fini organizzativi, è richiesta la prenotazione (ai recapiti 333-66662376 – Magrini - e 347-5549966 -Zenarolla): a conclusione della passeggiata/gioco è prevista la merenda per i partecipanti.






 rban Trekking for Kids, cividale

 

We care about your privacy

We use cookies to improve the browsing experience on our site. With your consent we can use these technologies for the purposes indicated on the page privacy policy. You can freely give, refuse or withdraw your consent to all or some of the treatments by clicking on the button ''Customize'' always reachable through our cookies info. You can consent to the use of the technologies mentioned above by clicking on ''Accept and close '' or refuse their use by clicking on ''Continue without accept''