Home / VITIGNI INTERNAZIONALI /Merlot

Merlot

Vitigno a bacca nera è originario della zona di Bordeaux dove, assieme al Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, concorre alla produzione dei più famosi vini a livello mondiale.
E’ stato introdotto in Italia nel 1880 dal senatore Pecile e dal conte Di Brazzà, per diffondersi in un primo momento in Friuli e successivamente in Veneto.
In Friuli Venezia Giulia ha trovato sicuramente terra di elezione: punto fermo dell’enologia friulana, è oggi il vitigno a bacca nera più diffuso.
Colore: rosso rubino che si caratterizza per tonalità granate con l’invecchiamento.
Profumo: bouquet caratteristico con aroma che richiama amarena, lampone, mirtillo. Invecchiando, il bouquet si arricchisce di note speziate.
Gusto: strutturato, sapido. Invecchiando si affina acquistando complessità.
Abbinamenti: è indicato per piatti di carni rosse, arrosto, pollame, coniglio e formaggi semistagionati.
Temperatura di servizio: 18°C.


Gubane Dorbolo 250_250 16-9-15 turismo

VITIGNI INTERNAZIONALI

 Richiesta alloggio a Cividale e dintorni